Curriculum Vitae

Daniela Butti nasce a Bergamo, il 14 marzo 1987.

Ottenuta la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Lorenzo Mascheroni di Bergamo, si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si laurea, a pieni voti, discutendo la tesi “Il Federalismo Fiscale tra decentramento e crisi” in Scienza delle Finanze.

Svolge la pratica forense tra Bergamo e Milano, occupandosi prevalentemente di Diritto Civile, Diritto del Lavoro e Diritto Bancario.

Frequenta un Master per Giuristi di Impresa, discutendo la tesi “International Contract Drafting Rules” in Contrattualistica Internazionale d’Impresa.

Concentratasi principalmente sul Diritto del Lavoro, svolge presso lo studio del padre, Consulente del Lavoro in Bergamo, il tirocinio obbligatorio per l'accesso alla professione.

Nel 2018, consegue l’abilitazione all’esercizio della professione forense e viene iscritta presso l'Ordine degli Avvocati di Bergamo al n. 2447.

Nel 2020, ottiene l'abilitazione all'esercizio della professione di Consulente del Lavoro e da febbraio 2021 è iscritta presso l'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo al n. 774.

E' Mediatore Professionista.

 

News dello studio

apr21

21/04/2022

Bonus carburante 2022

Il DL 21/2022 ha stabilito che, per tutto il 2022, i buoni carburante fino al valore massimo di Euro 200 euro non concorrono alla formazione del reddito dei dipendenti beneficiari. In attesa che l’Agenzia

News

gen28

28/01/2023

Sicurezza sul lavoro. Ai Tavoli del Governo un menù carico di aspettative

Per anni abbiamo confidato in iniziative

gen27

27/01/2023

Nel Modello 770/2023 novità per la gestione dei PIR ordinari e alternativi

Con provvedimento del 27 gennaio 2023,

gen29

29/01/2023

Il reato di frode nell’esercizio del commercio

Profili penali di tutela del “Made in Italy”

gen28

28/01/2023

Il meccanismo del payback e la sua difficile convivenza con il nuovo Codice degli Appalti

L’articolo offre una analisi dell’autore